SEN ENABLER
Nuovo SEN Enabler 5.3.3
con Spoof 4.55

Per tutti i CFW “Clean”
(esclusi i COBRA 7  EDITION)

L’applicazione PSN Enabler/Disabler è un homebrew che propone alcune caratteristiche interessanti, utili a chiunque possieda un Custom Firmware in grado di accedere al PlayStation Network (PSN)Sony Entertainment Network (SEN) o come dir si voglia ;-).

Caratteristiche

  • Possibilità di Abilitare/Disabilitare l’accesso al PSN/SEN.
  • Possibilità di Abilitare/Disabilirare la scrittura nella memoria flash.
  • Possibilità di visualizzare i dati di sistema.
  • Permette la cancellazione di file importanti comunemente inviati a Sony.
  • Nasconde alcune informazioni della console.
  • Possibilità di patchare l’indirizzo MAC.
  • Possibilità di patchare il console_ID.
  • Possibilità di patchare il PSID.
  • Possibilità di patchare il TargetID.
  • Patch applicate via dispositivi USB.
  • Possibilità di spegnere la PS3.
  • Possibilità di riavviare la PS3.
  • CFW supportati: 4.21/4.30/4.31/4.40/4.41/4.46/4.50/4.53.

Procedimento (PS3 senza ban):

Una volta installato PSN Enabler/Disabler tramite la classica procedura di installazione degli homebrew, potrete avviarlo da XMB per accedere a tutte le sue funzioni collegate rispettivamente a ciascun tasto presente sul controller.

Panoramica generale delle funzioni associate ai pulsanti del controller:

  • [Quadrato] – Abilita/Disabilita l’accesso al PSN/SEN.
  • [X] – Cambia lingua da spagnolo in inglese o francese.
  • [Triangolo] – Abilita/Disabilita la scrittura del flash.
  • [Cerchio] – Chiude l’homebrew.
  • [R1] – Nasconde le informazioni di sistema PS3.
  • [R2] – Elimina i file della cronologia.
  • [R3] – Patch console_ID, PSID e MAC da un dispositivo USB (file di testo richiesto*).
  • [L1] – Visualizza il menu di aiuto.
  • [L2] – Visualizza le informazioni di sistema PS3.
  • [L3] – Effettua la patch del TARGETID
  • [START] – Spegne la PS3.
  • [SELECT] – Riavvia la PS3.

E’ il momento di analizzare nello specifico la funzione più importante di questo ottimo homebrew al fine di preservare il nostro console_ID per garantire un accesso duraturo al servizio online dell’azienda nipponica.

La funzione prende il nome di Advanced Mode (Modalità Avanzata), infatti permette di applicare in una sola volta tutte le modifiche necessarie affinché la console passi in “modalità OFW” (senza app_home e Install Package Files) oppure in “modalità cfw” (con app_home, indispensabile per chi possiede il lettore BD guasto).

Per attivare la modalità avanzata, non dovrete far altro che tener premuto R2 (BD funzionante) o L2 (BD guasto) fino a quando udirete un suono acustico, dopodiché vi basterà tornare alla XMB, loggarvi al PSN/SEN e avviare il vostro gioco caricato prima di attivare la modalità avanzata.

Procedimento (PS3 con ban):

Come anticipato precedentemente, l’homebrew in questione è in grado di sostituire i console_ID, PSID e MAC originali della vostra console con altri in vostro possesso, quindi per eseguire la procedura dovrete procurarvi tutti questi dati assicurandovi che siano validi.

Requisiti:

  • PS3 bannata o PS3 OK ma della quale si vuol preservare il PS3ID
  • console_ID valido.
  • PSID valido.
  • Indirizzo MAC valido.
  • Dispositivo USB.

Avrete bisogno di creare 3 file di testo (.txt) rinominati rispettivamente in: “ConsoleID.txt“, “PSID.txt” e “MAC.txt“. (Senza apici) Una volta creati, modificateli inserendo al loro interno i vostri dati come illustrato di seguito.

Contenuto di ConsoleID.txt

#                         #
#  SEN Enabler patch file #
#                         #

ConsoleID: 00000001008500020123456789ABCDEF

*Sostituire il codice alfanumerico evidenziato in rosso con il nuovo console_ID.

Contenuto di PSID.txt

#                         #
#  SEN Enabler patch file #
#                         #

PSID: 11112222333344445555666677778888

*Sostituire il codice numerico evidenziato in rosso con il nuovo PSID.

Contenuto di Mac.txt

#                         #
#  SEN Enabler patch file #
#                         #

MAC: B0DEADCAFE0B

*Sostituire il codice alfanumerico evidenziato in rosso con il nuovo indirizzo MAC.

Salvate i tre file, dopodiché copiateli nella root del dispositivo USB, inserite quest’ultimo nella console e avviate la patch dei file tramite la pressione del tasto R3 nel menù principale dell’homebrew.

Changelog

  • Aggiunto spoof 4.55 (Attenzione: prima di proseguire disabilitare lo spoof installato con multiMAN su Cobra 7.00).

Nota: Bloccate tutti questi URL con Charles o se disponibile attraverso il router (cercate nel manuale del vostro router per sapere come fare):

Download: Sen Enabler v5.3.3 [CEX] con Supporto Spoof OFW 4.55 


Fonte: psx-scene.com (Link Diretto fonte in inglese)