Tag: C4EVA Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • ixtrememod 4:09 pm il September 2, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , C4EVA, COmpatibili, Lista, , Rev. B   

    Nuova lista masterizzatori “Cross-flash” x “Burner max” – Agg. 

    Ecco la lista in questione:

    Marque ASUS modèles :

    • DRW-24B3LT*
    • DRW-24B3ST*
    • DRW-24B1LT*
    • DRW-24B1ST*

    Marque DELL modèle :

    • PLDS DH-16ABS

    Marque HP modèles :

    • DVD1270i*
    • DVD1260i*

    Marque Liton modeles :

    • iHAS122*
    • iHAS322* (thanks to Hasham, Risay, and Kingston for confirming)
    • DH-16ABSH11B (thanks to Charles for confirming)

    Marque Plextor modèle :

    • PX-L890SA

    Marque TEAC modèle :

    • DV-W524GSB

    L’asterisco sta ad indicare che sono come i Liteon iHAS venduti in 3 revisioni A, B, C e come per i Litein l’unica supportata è la Rev. B. la lista è in continuo aggiornamento, personalmente mi aspetto l’apparizione tra i masterizzatori compatibili dei Pioneer 219 che hanno stesso chipset e quasi stessa meccanica dei liteon, ma per ora siamo tutti in paziente attesa.

    Il Team Xecuter ha battuto un colpo! (si apoplettico ;-)) E grazie al Matrix Team (vedi post sotto) molti possessori di console Slim di recente fabbricazione, modelli da 4 Giga compresi potranno goderne senza dover rincorrere i Liteon via-via sempre più costosi vista la dismissione della produzione delle Rev. B chiesta ed ottenuta mesi fà da Microsoft.

    Come sempre, Stay-Tuned, e per chi vuol seguire la fonte (oltre al sito ufficiale omai C4EvaSpeaks) qui c’è di che tradurre: Logic-Sunrise.com

    Agg. : Nessuna vera novità, solo una lista di masterizzatori abili al Cross-flash, tra i quali spiccano gli iHAS122 Rev. B & iHAS 322 Rev. B (ma tutto fa supporre che siano compatibili anche gli altri modello sino al iHAS622 Rev. come succede per i rodati ormai iHASx24 Rev. B ufficialmente supportati).

    Qui una guida abbastanza valida (purtroppo in inglese) per il Cross-flash degli Asus :

    http://www.mediafire.com/view/?p3injo5u2wg3963

    LiteOn Tools: EEPROM Utility <– New v6.2.0Flash Utility <– New v6.0.1Settings Utility <– New v1.2.1

    Pack firmware Burner Max: http://uploaded.net/file/5gknyjdd

     
  • ixtrememod 4:51 pm il January 18, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , C4EVA, , , , , , , Sliver Bullet, ,   

    iXtremeLT+3.0 nuovo firmware ora disponibile 

    Dopo accurati test sui vari modelli di firmware base sui lettori XBOX360 Liteon DG-16D4S utilizzando alcune tra le copie XGD3 attualmente disponibili, con o senza nuova Dashboard 14699 MetroUI e sia andate sul Live dopo il 15 Novembre ecc. insomma partendo da situazioni in cui con iXtremeLT+2.0 l’avvio dei giochi non era possibile, passando al nuovo iXtremeLT+3.0 questi partono senza problemi, una volta passati in abgx360 1.06 configurato come da guide qui sul sito, e rimasterizzati.

    Come spiegato nei vari post degli ultimi tempi, al momento questo firmware è praticamente perfetto, ma la vera prova del nove è l’uscita nelle prossime settimane di nuovi giochi del cabro di “The Darkness 2” o “Kingdoms of Amalur: Reckoning” per capire se i nuovi giochi usciranno con pallottole d’argento o se invece saranno pallottole spuntate.

    Con ogni probabilità, io personalmente credo che se previsto in fase di progettazione l’eventualità che Microsoft utilizzi richieste Fake per individuare eventuali comportamenti anomali nella gestione del “Challenge response authentication” difficilmente questa nuova tecnologia possa esser compromessa in tempi brevi, ma solo il tempo e più uscite di nuovi giochi potrà dar ragione di questo o del contrario.

    Ad ogni modo ora il firmware di Default per tutte le Slim nella modifica firmware è iXtremeLT+3.0 da usare in tandem con abgx360 e con le solite accortezze per chi vuole andare (o tornare) on-line, Profilo differente dal solito usato tutti i giorni, tenuto pulito unicamente per giocare on-line con soli giochi controllati via abgx360 ecc. ecc.

    Ed è il firmware di Default per le console con lettori BENQ & Liteon, per chi si chiedeva se funzionassero i giochi masterizzati col metodo del truncate al 97%, confermo che funzionano tutti anche dopo averli passati in abgx360 1.06 e partono perfettamente poi su console con iXtremeLT+3.0 coi soliti distinguo, di giochi come Forza Motorsport 4 che esegue comunque i controlli CIV in game.

    Guida settaggio abgx360 per l’Auto-fix completo: Link

    Chi ha il JTAG e il lettore pure modificato, non necessita assolutamente di aggiornamenti del firmware, in quanto essendo rimosse le protezioni AP25 ecc. non ha importanza quale firmware sia installato sul lettore, purchè sia conforme almeno alle specifiche LT+2.0 per poter leggere i Backup dei giochi XGD3.

     
  • ixtrememod 12:42 pm il January 15, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , C4EVA, , , , , , Topology,   

    iXtremeLT+ 3.0 per XBOX360 Slim entro 24 ore 

    Notizia ufficiale apparsa sull’ Aggregatore dei log IRC del canale Ufficiale del Team-Xecuter & C4Eva “C4EvaSpeaks” dell’imminente rilascio della versione per lettori Liteon DG-16D4S ovvero quelli montati sulle XBOX360 Slim prodotte sino al mese di Agosto 2011 e via-via soppiantati in favore del nuovo DG-16D5S sui quali al momento è ancora impossibile sin’anche estrarre la key ecc.

    Terminata l’ultima fase di testing,

    sarà rilasciato entro 24h
    assieme ad una nuova versione di JungleFlasher.

     
  • ixtrememod 6:46 pm il December 29, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , C4EVA, , , , , , , Medion, Topologia, ,   

    Modifica iXtremeLT+3.0 su XBOX360 “PHAT” & abgx360 1.06 

    Finalmente dopo svariati test sulle varie console prese in esame, ho potuto constatare che usando immagini ISO di giochi XGD3 su cui sono già stati applicati i settori con la mappatura delle angolazioni AP25 compatibili con iXtremeLT+2.0 per iniettare le topologie LT+3.0 create con la tecnologia denominata “Silver Bullet” questi, una volta masterizzati funzionano bene sui lettori con iXtremeLT+3.0 e console con qualsiasi versione di Dashboard (on-line SI/NO ecc.)..

    N.B. Errata corrige, nella batteria di test, erano tutte macchine LT+3.0 ed a una verifica con Wave-Patcher risulta impossibile far coesistere dischi di gioco adatti a LT+2.0 e dischi con topology per LT+3.0, almeno nei giochi XGD2, ma è probabile sia cosi anche nei dischi formato XGD3!

    A parte questo, con le topologie unificate distribuite dal team Xecuter, funzionano bene sia i giochi XGD3 con lingue multiple, che giochi come Modern Warfare 3 monolingua!

    Come detto a molti per telefono o di persona, al momento è prematuro passare ora a iXtremeLT+3.0 se non altro perchè Microsoft ora possiede le informazioni riguardo la tecnologia Silver Bullet, e può, come ha fatto già con Forza Motorsport 4 applicare modifiche alle GOLD dei giochi in modo da poter apportare massivamente opportune modifiche per rendere la vita difficile ai giocatori, magari sfruttando a sua volta una falla dei nuovi firmware, come fece con iXtremeLT+1.9 quando introdusse le richieste di verifica AP25 Fake per far credere al firmware di aver a che fare con una copia malfatta e inibirne l’avvio a protezione della console (protezione dal flag AP25 failed..)..

    Allora C4Eva sempre a tempo record partorì un iXtremeLT+1.91, questo probabilmente succederebbe anche ora, ma una volta che uno ha pagato per fare la modifica diventa un problema! Specie con i lettori Liteon delle Slim con hardware Lock 8c che oltre al costo dell’operazione ha il difetto di sopportare bene pochi sblocchi, se Winbond!

    Per ora sulle JTAG la modifica di Default (per i modelli dove è inclusa, e per i modelli che vedono la modifica del lettore come sovrapprezzo calmierato) rimane iXtremeLT+2.0 ormai ampiamente rodata, e dato che su JTAG le protezioni sono disabilitate, ampiamente sufficiente!

    Per le XBOX360 Arcade & Elite con lettori nativi BENQ & Liteon è invece disponibile, sia come opzione prima modifica che come aggiornamento, presto una guida per iniettare la la nuova topologia nelle proprie ISO autonomamente, dai primi di Gennaio tutte le guide saranno on-line!

    Ultimo dettaglio, anche con la masterizzazione “Truncate” i giochi una volta fatto l’Inject con XBOX Backup Creator nuovo, partono senza problemi su console andate on-line anche dopo il 15 Novembre, e a differenza delle fregnacce che si leggono in giro, una volta che superano la verifica post masterizzazione si possono installare su Hard-Disk normalmente!

    L’unico dettaglio realmente rilevante è il solito problema Random con Forza Motorsport 4 e altri giochi, e la non invisibilità del supporto ottico andando sul Live, se qualcuno vuol far scorpacciata di live questo è il momento giusto! Specie con la spada di Damocle del possibile rilascio di nuovi giochi ancora una volta protetti in modo da impedirne l’avvio da copie di Backup…

    Nelle prime settimane del 2012 verrà rilasciato anche iXtremeLT+3.0 per lettori Liteon DG-16D4S, quindi saranno coperte anche le XBOX360 Slim, per i 2 modelli Hitachi 078 & 079k non si hanno ancora conferme e/o date..

    Aggiornamento: Ecco la guida rapida per l’inject dei file Topology ufficiali distribuiti dal Team Xecuter, con link al Pack contenente sia il Software XBOX Backup Creator ultima versione, sia i file Topology per “XGD2” (ovviamente solo quelli protetti AP25) e “XGD3” (tutti quelli usciti ad oggi).

    Guida rapida qui nel sito: Guida Inject Ap25 per LT+3.0

    Per quelli futuri, una piccola spiegazione nella guida (il tutto dai dati estrapolati dai vari forum esteri sia del Team Xecuter, sia della Scena XBOX360 scremando giustamente le numerose scemenze come le centinaia di ore necessarie a creare un file topologia ;))

    Aggiornamento 2 Gennaio 2012

    (mese in cui è atteso iXtremeLT+3.0 per DG-16D4S All-firmware Revision)

    Finalmente abgx360 Versione 1.0.6 con supporto XGD3 entra in fase di testing, col pieno supporto alla nuova Topology Map  dei settori AP25 “Silver Bullet”  compatibile con il nuovo iXtremeLT+3.0 (anch’esso atteso durante il mese di Gennaio 2012 anche per lettori Liteon DG-16D4S montati sulle XBOX360 Slim)  non è chiaro se verrà supportato anche lo Standard basato sui dae.bin caratteristico del firmware attuale iXtremeLT+2.0 o se invece verrà completamente soppiantato.

    Con il fatto che non sono usciti e non stanno uscendo nuovi giochi successivamente all’avvento della nuova Dashboard 14699 che di fatto inibisce l’avvio dei giochi protetti, come i 6 in formato XGD2 soliti e tutti i giochi XGD3, non è dato sapere.

    Seppur molto improbabile un supporto in abgx360 non è poi assai difficoltoso per chi possiede l’originale fare una copia usando il dae.bin della nuova Dashboard..  Non resta che attenderne il rilascio e testare con mano, come sempre! E al primo nuovo gioco, chi scaricherà, Vedra!

    E’ uscito abgx360 V. 1.06 con funzioni di Auto-fix AP25
    con topology AP25 per iXtremeLT+3.0

    Scarica l’installer Windows, MacOS & linux: Link

    Link paginata con ISO gioco non correttamente inclusivo della Topology AP25 Silver Bullet e quindi auto-corretto:

    Paginata web (Output rediretto)

    Link paginata con ISO gioco corretta inclusiva di Topology AP25 Silver Bullet:

    Paginata web (Output rediretto)

    Tutti i settaggi rimangono come da precedente guida, basterà scaricare questa nuova versione e installarla, sovrascriverà la precedente, nel caso di prima installazione, seguire la guida qui nel sito, cosi in automatico farà il lavoro sporco 😉

    Dai miei test, tutti i giochi Multilingua sono verificati, mentre quelli monolingua come Modern Warfare 3 ad esempio, in italiano al momento non lo sono ancora.

    Chi vuole tornare al volo on-line, per ora vada solo con quelli Verificati, e per chi si preoccupa del flag “AP25 challenge failed ecc.” come confermato da uberjack e altri membri del forum Xecuter, come ho sempre detto anch’io non significa più di tanto.

    Anche un disco sporco di ditate di nutella ma originale puo fallirli, o un lettore con il laser spompo ecc. quindi difficilmente con il solo flag si verrà bannati, se seguirete le regole solite di stare attenti coi Profili, tenendo il Profilo Live solo per il Live appunto, e con le solite accortezze di sempre, solo con dischi verificati, data di uscita sempre attesa..

    Seppur non come prima, una certa sicurezza ora che è finalmente uscito abgx360 con supporto completo ai giochi XGD3 e un sistema automatizzato a prova d’errore la si ha, la certezza assoluta quella no, ma se uno va on-line solo con originali e usa la copie solo per l’off-line puo star relativamente  tranquillo.

    Purtroppo il supporto a dae.bin e quindi settori AP25 per iXtremeLT+2.0 è stato rimosso, quindi ancora un po di attesa che escano i primi nuovi giochi con la contromossa di bill & Brothers, e se tutto va come deve, come andava prima dell’avvento del nuovo formato XGD3, direi che sarà da aggiornare di nuovo la modifica, almeno per chi non si crea autonomamente la sua copia di Backup e/o vuole andarci on-line con la console!

     
    • Giuseppe 10:06 am il gennaio 2, 2012 Permalink | Rispondi

      Ciao, quindi per chi ha lt+ 1.9/1.91 è meglio aspettare un’ altro pò prima di aggiornarla a 3.0 o conviene farla?

      • beolo 4:34 pm il gennaio 2, 2012 Permalink | Rispondi

        Ti conviene passare al firmware 3.0, visto che d’ora in poi sarà quello lo standard per i backup con ultima dashboard e dae.bin dinamico.
        Se sei in grado di aggiornarla da solo la modifica, fallo subito.

        Spero che almeno questo commento venga pubblicato.
        Grazie.

      • cristian 3:10 pm il gennaio 5, 2012 Permalink | Rispondi

        ciao,volevo avere un informazione.io ho una xbox360 Fat Arcade con firmware LT 2.0 andata su internet dopo il 15 novembre,e quindi afflitta dal problema del fastidioso DAE,BIN.se decidessi di inviarti la console per la modifica JTAG riuscirei in seguito a far girare qualsiasi gioco su di essa,oppure sarei costretto in seguito ad inviartela di nuovo per aggiornare il firmware del lettore?te lo chiedo perchè ho visto che consigli di lasciare il LT 2.0 fino all’uscita di nuovi giochi,e visto che avrei intensione di fare il JTag al massimo entro un mese volevo sapere come orientarmi,in modo eventualmente da aspettare qualche settimana in piu’,ma da avere una modifica DEFINTIVA,ho modificato la console circa 2 anni fà e’ho gia dovuta aggiornare il firmware 4 o 5 volte,e visto che mi affido ad un negozio ogni volta sono 30€……grazie

    • gianluca 8:57 pm il gennaio 3, 2012 Permalink | Rispondi

  • ixtrememod 12:15 pm il December 24, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , C4EVA, , , , , ,   

    iXtremeLT+3.0 per Arcade & ELITE – Rilasciato! 

    Come era lecito aspettarsi dato il tam-tam internet di voci, supposizioni ecc. l’annuncio è arrivato! Il Presidente degli.. ops! Il nostro umilmente non Presidente, ma C4 per Sempre! Ha annunciato che come promesso per Natale avremo un iXtremeLT+3.0

    Entro 24 ore sarà reso pubblico, e pur se provato (a grandi linee se non escono i primi profili da aggiungere in fase di masterizzazione) dal sottoscritto, rimane il fatto che è sconsigliato aggiornare da iXtremeLT+2.0 prima che escano almeno 2-3 se non più giochi nuovi, per testare se il proettile d’argento continua a far fuori il lupaccio cattivo, o viceversa come successo da 14-15 Novembre ad esser fottuti sono gli sparatori di Backup!

    Con l’occasione auguro

    Buon Natale & Felici Feste

    Link nuovo XBOX Backup Creator : Link

    Link iXtremeLT+3.0 : Link – Link ai file “Topologia AP25” : Link

     
    • beolo 8:54 pm il dicembre 24, 2011 Permalink | Rispondi

      Tu si che sei un gran chiacchierone…

    • ixtrememod 4:44 am il dicembre 25, 2011 Permalink | Rispondi

      non ne ho ben capito il senso.. ma dato che sei stato qui a leggerle, sono quantomeno interessanti! Semmai sarò un prolifico scrittore, ma chi vuoi che faccia caso ormai al senso delle parole, forse gli stolti come me che leggono almeno 4-5 libri al mese 😉

    • Fabio 1:47 pm il dicembre 25, 2011 Permalink | Rispondi

      Ciao ho scaricato da link il firmware volevo sapere qual’è quello per il benq LTPlus-0251-v3.0.bin o questo LTPlus-0442-v3.0.bin fatemi sapere grazie…. BUON NATALE A TUTTI…

    • gianluca 11:24 pm il dicembre 25, 2011 Permalink | Rispondi

      LTPlus-0442-v3.0.bin e per il BENQ
      LTPlus-0251-v3.0.bin e per il DG-16D2S

    • Fabio 7:32 pm il gennaio 6, 2012 Permalink | Rispondi

      Ragazzi vi volevo chiedere una cosa io masterizzo con il masterizzatore liteon ihas 624 con ixtreme burner max e lettore benq con lt 3.0 l’unico problema è che non mi fa istallare tutto il gioco su l’hard disk xke?

  • ixtrememod 12:26 pm il November 30, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , C4EVA, , , , , , , , , ,   

    ATTENZIONE State lontani dal Live anche con giochi… 

    ATTENZIONE

    State lontani dal Live anche con giochi originali o console originali (se avete poi intenzione di fare una modifica del tipo base, con flashing del lettore e iXremeLT+) e non usate profili Live se la console non è fisicamente disconnessa dalla rete, anche il wi-fi delle Slim va disabilitato!

    Il problema non è che si cancella qualcosa o casca il mondo (e giro tondo.. :)) ma solo che in maniera subdola e completamente nascosta Microsoft vi sostituisce il file contenente le indicazioni su cosa e dove cercare i settori di protezione AP25 nei vari giochi.

    Con l’avvento del firmware per far copie da originali 0800 V3 C4Eva ha implementato un sistema basato su un file “dae.bin” contenuto in ogni aggiornamento Dashboard, che è la mappa dei punti del DVD-ROM del gioco (tutti i giochi XGD3 sono protetti AP25) in cui la console va a controllare la presenza o meno dei settori AP25 stampati su tutti i DVD-ROM originali e invisibili ai comuni lettori e masterizzatori!

    Ad oggi, al momento di fare una copia da originale con XBOX Backup Creator, il lettore con firmware 0800 V3 estrae normalmente il gioco, e il software basandosi sull’ultimo dae.bin (quindi quello presente e preso dall’ultima Dashboard rilasciata) inserisce del marker che daranno modo a iXtremeLT+2.0 di rispondere correttamente all’eseguibile del gioco durante le fasi di verifica.

    Essendo uguale per tutte le console, ne deriva che una volta fatta una copia questa vada su tutte le console, tranne su quelle con un file dae.bin diverso, e Microsoft ha in pratica fatto questo, sostituito il file dae.bin di nascosto entrando grazie ad una backdoor implementata nella Dashboard 13604, e non si è limitata a sostituire tutti i dae.bin con una diversa versione, ma per ogni console ha aggiunto posizioni e tavole di controllo univoche, ovvero valide solo per quella singola console, in modo che se anche uno avesse una copia perfetta per la sua, su quella del vicino di casa non andrebbe comunque al pari di quelle che andavano prima del 14-15 Novembre quando questa operazione è iniziata.

    Per ovviare a questa problematica C4Eva ha fatto sapere che dal 6 Dicembre 2011 giorno in cui verrà rilasciata la nuova Dashboard inizialmente prevista per il 15 Novembre, inizierà a lavorare su un nuovo firmware iXtremeLT+3.0 che ancora una volta stravolgerà un po tutto, con nuove tecnologie dai nomi altisonanti (un po teatrali) permettendo come doveva permettere già iXtremeLT+2.0 di superare tutte le protezioni mediante al più la rimasterizzazione dei dischi di backup.

    E’ notizia di questi giorni che nel Pack di firmware iXtremeLT+2.0 appena rilasciati e teoricamente testati prima del rilascio, le versioni per 079K non leggono i giochi XGD3, e da alcune altre fonti (non ho avuto modo di capire se son cialtroni i modder casalinghi o aimè il geniale quanto ultimamente incompreso anche dal sottoscritto C4Eva) anche gli altri modelli.

    Io personalmente ho avuto modo di testare uno 079K ma dato che era su una console che originariamente montava un Samsung, ho dato la colpa a quello e ordinato dei Samsung nuovi.

    Il succo è che C4Eva non capisce che continuare a buttar fuori novità senza un adeguato testing approfondito porta come la gatta frettolosa a fare i gattini ciechi!

    Se avesse testato iXtremeLT+2.0 (ma lo ringrazio di non averci fatto aspettare, sia chiaro) avrebbe previsto eventuali problemi con i CIV o come quanto successo coi Samsung che hanno necessitato di una revisione 2.01 (come del resto ora gli Hitachi 079K ecc.) già in fase di testing.. ma in quel caso non c’era altro modo per leggere quei giochi, e quindi con la pressione mediatica ha fatto uno splendido regalo alle masse, e assolutamente si puo solo ringraziarlo.

    Per quanto riguarda i dae.bin invece era logico che Microsoft spostasse qualcosa o quantomeno modificasse qualcosa, è come se ci rubano l’auto in un dato posto, appena ne abbiamo un’altra non la rimettiamo nello stesso posto, specie se sappiamo che tutti sanno che li è facile rubare le auto, e Microsoft vede la sua auto nei giochi che se copiati non portano incassi!

    Ora con questa nuova sparata di rivoluzionare tutto partendo dal 6-7 Dicembre e promettendo un rilascio entro Dicembre 2011, questo vuol dire una fase di testing a dir poco assente o comunque ridicola.. anche un geniale programmatore come C4Eva non è infallibile, ed è facile che problemi come quelli occorsi con gli Hitachi 079K siano la norma se si continua con questi ritmi e a tagliare sempre più l’importantissima fase di testing.

    Quindi la scelta migliore al momento è tenersi il sicuro iXtremeLT+2.0/2.01 sperando che nelle prime versioni di abgx360 1.06 sia già presente la possibilità di sotituire i settori AP25 standard automaticamente.

    Un altro modo di farlo è usare XBOX Backup Creator per estrarre i settori da una copia rifatta usando il dae.bin della nuova versione della Dashboard, e usando l’opzione Inject re-inserirli in una ISO fatta da disco masterizzato in precedenza in modo da non dover riscaricare giga e giga di dati dalla rete, ma semplicemente scaricare pochi Kbyte.

    Chi non ha fretta può anche aspettare un eventuale rilascio di iXtremeLT+3.0 ma deve poi esser consapevole che se dovesse presentare bug più o meno gravi un eventuale ri-modifica e interamente a suo carico, l’alternativa più sicra alla luce della consapevolezza che per andare sul Live ormai l’unica cosa realmente sicura è andarci con una console originale con giochi originali ecc. ecc. è il Jtag.

    Per giocare senza problemi con copie di backup, anche se è improprio usare il termine copie dato che si tratta di “files & cartelle” estratti o conversioni dei giochi in formato GOD (vedere le guide qui sul sito) la miglior modifica è il JTag, zero problemi di AP25 o altro dato che vengono disabilitati, avvio in tempi velocissimi grazie alle nuove tecnologie acquisite, che rendono anche l’avvio delle Jasper con memoria interna da 512 Megabyte cosa di pochi secondi (Vedi filmato).

    E tutta la comodità di potersi aggiornare la console da soli (il primo aggiornamento della dashboard viene fatto assieme in desktop remoto in modo da farlo un paio di volte con la mia supervizione per poi installarlo su console semplicemente mettendo il file della Dashboard/NAND su pennetta USB o hard-disk USB usato per i giochi assieme al launcher e avviando la console premendo Eject e lanciando Xell al posto della Dashboard).

    Una volta aggiornata la console, tutti i giochi partono senza bisogno di patching dell’eseguibile per saltare i check della versione (possibile ma se evitabile è meglio), come da guide si possono inserire da rete ethernet (o wi-fi ma è lentissima credetemi, anche con reti “N” a 300 Megabit) in modo automatizzato, o direttamente convertiti da ISO su un disco USB nel formato preferito.

    Accesso FTP, e HTTP e possibilità di lanciare la Dashboard alternativa FreeStyle o l’interfaccia XeXMenù direttamente dai link posizionati nel catalogo giochi e accessibili appena accesa la console, oltre che tenendo premuto un tasto specifico del Joypad nel caso la console abbia almeno un hard-disk interno (non importa la dimensione, i giochi possono poi risiedere su hard-disk USB).

    Tutto il software necessario per attenere il massimo dalla console viene fornito assieme alla console modificata, assieme alla NAND originale e CPU-Key/DVD-Key uniche cose necessarie assieme al software preferito “Autoaggiornante via internet” che sarà presto messo in rete via link con una guida dettagliata per creare l’aggiornamento personalizzato per la propria console.

    Al momento ho disponibili alcune console XBOX360 Slim da 250 Giga in confezione Retail con cuffie, un paio di giochi, cavi ecc. e un abbonamento Live da 3 mesi (da rivendere o regale! non usatelo mai anche se prendete le console altrove, è il formaggio che fa da esca per i topolini curiosi) ma con lettore DG-16D5S immodificabile, già perfettamente JTag-ate e con tutti gli accessori e cavi ancora sigillati.

    – XBOX360 Slim 250 Giga con JTag CoolRunner –

    Link e Link (più offerte) all’offerta internet (senza modifica)

    299€ (fatturate da Mediaworld)

    [youtube http://www.youtube.com/watch?v=vwf1jbmYj98]
     
    • cristian 5:50 pm il novembre 30, 2011 Permalink | Rispondi

      salve,quando dici:”Un altro modo di farlo è usare XBOX Backup Creator per estrarre i settori da una copia rifatta usando il dae.bin della nuova versione della Dashboard, e usando l’opzione Inject re-inserirli in una ISO fatta da disco masterizzato in precedenza in modo da non dover riscaricare giga e giga di dati dalla rete, ma semplicemente scaricare pochi Kbyte.”,potresti essere un po piu’ chiaro?scusa l’ignoranza,xbox backup creator lo posso trovare su internet ma come faccio ad estrarre i sudetti file,e sopratutto da dove posso scaricare i file che mi necessitano per sostituire quelli esistenti?scusa se ti riempio di domande,ma non essendo esattamente esperto in materia ho bisogno di delucidazioni.grazie

      • ixtrememod 10:16 pm il novembre 30, 2011 Permalink | Rispondi

        li si parla di console intonse, cioè con file dae.bin uguale a quello di tutte le altre che non se lo sono fatto scambiare accedendo al Live! Per quelle giù colpite l’unica soluzione certa e pratica al momento è il JTag..

        Se e quando C4Eva opererà lo sapremo solo col tempo, e se sarà solo paliativo lo diranno i fatti. Io ormai spingo esclusivamente sul JTag, zero problemi e utenti contenti!

        Ma se uno è convinto che un giorno tornerà sul Live, deve prima sbatter bene la testa e magari farsi male facendosi bannare…

        Microsoft ha detto no alle console modificate sul Live e c’è da scommettere che senza un no-out come quello venuto dopo anni (e dopo il grande ban-hammer di 2 anni fa) ci saranno molti caduti incarogniti col mondo..

        E quelli che invece ascoltano i consigli, apparte non essere nella situazione di avere il dae.bin modificato (è da Settembre che sconsiglio di andare sul Live da inizio Ottobre in poi, questo che sta accadendo era previsto dall’estate e preparato da 3 anni), scelgono di passare direttamente al JTag, ammenicoli come x360key e xk3y sono spese inutili e paliative, finche la protezione non la disattivi come fa il Jtag sei sempre in balia di microsoft e dei suoi tentacoli!

        La cosa migliore per chi ama il Live è prendere una console apposita come si faceva con la vecchia XBOX del resto..

        • cristian 8:23 pm il dicembre 1, 2011 Permalink

          a me il live non interessa,ho una ps3 orignale per giocare online,e a questo punto penso anch’io al jtag.anche perchè da quello che ho capito potrei installare direttamente i giochi su hard disk,ma i futuri aggiornamenti di dashboard come potro’ farli?dovro’scaricare il download da internet o me li fornirai tu?io sono a roma,ma eventualmente volessi mandarti la console(una fat modello falcon arcade con lettore lite-on)il costo totale è di 90€ giusto?quale è la procedura?non avro’ mai problemi neanche con i futuri giochi?non potro’ piu’collegarmi neanche allo store?di nuovo scusa la tempesta di domande…grazie

        • cristian 8:28 pm il dicembre 1, 2011 Permalink

          un’altra cosa,leggevo ora la tua guida al jtag,dove dici che con l’ultima dashboard per il momento sulle console fat niente JTAG,è ancora cosi?

      • angelo 11:34 am il dicembre 1, 2011 Permalink | Rispondi

        ciao! a sto punto via di jtag 😀
        Nei prossimi giorni ti mando la consolle slim mia, solo che ha già una modifica software (vecchio ixtreme) sopra! Da quello che ho capito viene 120 euro il tutto. Poi….io giochi sono sempre gli stessi da prendere o si deve prendere versioni apposite per jtag?

        • ixtrememod 11:55 am il dicembre 1, 2011 Permalink

          Ciao, se il SPI Lock è Open con 90€ è comunque incluso il flashing del firmware, stessa cosa se hai una Slim con data inferiore o uguale al 24/07/2010 con dashboard inferiore (quindi non uguale nemmeno) alla 13599, se invece c’è da fare uno sblocco per poter scrivere LT+2.0 si con 120€ fai entrambe le cose, JTag e flashing al nuovo firmware per leggere la topologia dei dischi XGD3 anche nelle copie! Una volta disabilitate AP25 con JTag, tutti i dischi attuali e futuri sono perfettamente avviabili con iXtremeLT+2.0.

        • angelo 12:12 pm il dicembre 1, 2011 Permalink

          a sto punto conviene con 120 fare tutto, aggiornare il firmware e fare jtag. I “software” sono sempre gli stessi?

        • Francesco Murdoc Senese 3:08 pm il dicembre 3, 2011 Permalink

          Ciao caro, ti posto il mio “caso” : allora si diceva che sulla dash 14692 il dae.bin nuovo ci fosse ma che non era attivo e si sarebbe ovviato alla dash 14696. Io con una console bannata da un anno e mezzo PHAT con Lite-on ho installato prima la beta 14692 (con cui già alcuni avevano il dae.bin cambiato) la definitiva 14692 e ora la beta 14696 tramite usb. RISULTATO? a me tutti i xgd3 e xgd2 ap 2.5 funzionano tutti come prima e sembro pure essere l’unico, cosa è successo? forse il dae viene cambiato solo a chi ha avuto accesso al live? e che bisogno avrei io di passare alla lt 3.0 e rimasterizzare tutto?

    • beolo 3:37 pm il dicembre 1, 2011 Permalink | Rispondi

      Non serve a nulla fare anche la modifica del firmware su una console JTAG.
      Vai di ISO2GOD e sei a posto.
      Non serve più neanche masterizzare risparmiando tanti soldini in dvd, quindi, per quale motivo modificare anche il lettore?

  • ixtrememod 9:29 am il November 4, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , C4EVA, , , ,   

    In Evidenza: iXtremeLT+2.0 per Hitachi in fase testing! 

    Firmware iXtremeLT+2.0 per Hitachi “PHAT” entrato in fase di test, presto quindi si avrà un rilascio e il servizio di modifica sarà disponibile anche per le console con a bordo i vari modelli di Hitachi, appena rilasciato il Pack con i firmware per i modelli delle PHAT C4Eva ha fatto sapere che si dedicherà anche alla soluzione per i modelli presenti, seppur in numero ridotto, sui modelli di XBOX360 Slim e al momento senza una soluzione per poter leggere i Backup.

    Fonte: c4evaspeaks.com

     
    • gianluca 8:29 pm il novembre 5, 2011 Permalink | Rispondi

      raga ma che marca di dvd dl sono compatibili con BURNER MAX?

    • gianluca 3:27 pm il novembre 6, 2011 Permalink | Rispondi

      quando e disponibile?

  • ixtrememod 11:30 pm il October 22, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , C4EVA, , , , , , , , ,   

    Rilasciati i firmware Burner Max & iXtremeLT+2.01 per… 

    Rilasciati i firmware Burner Max & iXtremeLT+2.01 per Samsung! Ora inizio il testing. Scaricabili comunque da qui:  http://www.logic-sunrise.com. Da notare bene che tutti i Liteon, delle “PHAT” e delle Slim, cosi come i BENQ sempre delle “PHAT” non hanno problemi già alla versione 2.0 di iXtremeLT+, il Samsung invece aveva problemi con questo nuovo tipo di masterizzazione.

    Quindi chi ha una Slim, deve considerarsi contento e già a posto, non chiedermi se è il caso di montare un Samsung 😉 infinitamente più obsoleto, e incapace di gestire le nuove protezioni AP25 (cosa che renderebbe inutilizzabili tutti i giochi protetti AP25 perfettamente funzionanti invece sul Liteon nativo!)

    Su tutti i lettori, ora con la Rev.ne 2.01 Samsung compreso, è comunque utilizzabile sia il disco XGD3 fatto col truncate-burning che il disco masterizzato utilizzando la tecnologia Burner Max, ma va tenuto a mente che con il controllo CIV, con un disco masterizzato al 97% la console rileva la copia, e se tanto mi da tanto potrebbe impostare un flag per il ban al primo accesso utile sul Live!

    Aggiornamento Versione GL29 corretta (anche se qui non servirebbe)

    Salvataggio EEPROM Originale

    2° Passaggio Backup firmware originale & flashing Burner Max firmware

    Salvare il proprio firmware in una cartella sul PC (per rimettere originale il masterizzatore)

    Flashare il file (per i iHAS624 B) “iHAS-624B-GL29-MKM001MKM003-final

    e ora la prima masterizzazione con mio iHAS624 B

    Agg. Burn Max (l’ultimo poi passerò ad un nuovo post ;)): Masterizzato con ImgBurn 2.5.6.0 Battlefield 3 prima il disco 1 e poi il secondo disco, davvero splendido, nessun errore ne messaggio di avviso! Usando i soliti supporti di marca normalissima (non Verbatim insomma) la masterizzazione dopo il consueto OPC di calibrazione procede perfetta, e senza intoppi, e anche la Verifica è pressochè impeccabile con una media al solito di 8.3X e punte di 12.2X, praticamente come fosse una masterizzazione normale, ma facendoci stare l’intera ISO del gioco…

    Testato il gioco su BENQ & Liteon (sia della mia “PHAT” che delle Slim che ho in casa), e su Samsung post passaggio a iXtremeLT+2.01 e lavora perfettamente, addirittura sul Samsung come sempre rognoso con le marche da poco prezzo, gira perfettamente, ma questo credo proprio sia merito del LiteON, che è un masterizzatore splendido (anche migliore del pioneer forse, anche se siamo davvero molto lì come prestazioni e tempi di scrittura).

    C4Eva è davvero uno dei migliori programmatori contemporanei, e soprattutto una persona che non parla “MAI” a caso, quel che dice mantiene, quel che asserisce è! Ora “Io Gioca” come dice il mio amico Wiùrel 🙂

    Domani provvederò a fare una guida un po migliore per tutti quelli che anche oggi mi hanno chiesto numi a riguardo della procedura, ricordo a tutti che nel file dei firmware c’è comunque una guida molto dettagliata seppur in inglese!

    Ho deciso di posteggiarne una copia sul sito : iXtreme_Burner_Max_Tutorial.pdf

    Log di ImgBurn di una masterizzazione su Burner Max & UMEDISC-DL1-54: Log-Link

    Volevo segnalare che i Medicode dei supporti DVD+R DL compatibili personalmente testati,
    oltre ai Verbatim MKM-001 & MKM-003 sono:

    Mediacode: UMEDISC-DL1-64 (presenti nei BullPack da prezzo recenti presi i Inghilterra)
    Mediacode: CMC MAG-D03-64 (sempre BullPack e TraxData con lato stampabile)
    Mediacode: RICHOJPN-D01-64 (INCOMPATIBILE)

    Altro sito consigliato 1: http://www.redcoon.it con possibilità di pagamento contrassegno, spedizione abbastanza celere e Rev. B confermata, come l’altro che ho fornito è la versione “Top” in confezione “Retail” quindi con cavo SATA, Nero Essentials ecc.

    —————————————————————————–

    Altro sito consigliato 2: http://www.e-key.it modello base iHAS124 B ad un ottimo prezzo, solo 17.70€ spedizione celere 24/48 (segnalato da Paolo F.) e Rev. B confermata, come l’altro è uno dei modelli Burner max compatibili, ed è però in confezione OEM, cioè niente cavo SATA, Soft o altro!

    Se avete segnalazioni, fatele sul sito come commenti, verranno approvati e pubblicati in una pagina apposita! Purchè siano confermati i modelli, e anche i tempi di consegna ecc.

     
    • Emu 11:42 pm il ottobre 22, 2011 Permalink | Rispondi

      ma solo con questi liteon si possono ottenere copie funzionanti? io ho un Pioneer-116D, non ho speranze di ottenere copie funzionanti con quello? e soprattutto se installo su HD della 360 l’errore si verifica lo stesso?

      grazie

      • ixtrememod 6:09 pm il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

        Purtroppo il Pioneer 116 è obsoleto, solo i modelli 119 e 219 montano quel chipset Meditek, e comunque i liteon probabilmente si prestano meglio come programmazione a supportare queste modifiche al firmware, già dal fatto che esistono (da prima di ora) software per salvare la EEPROM e il firmware in modo da salvare capra e cavoli in caso di problemi, e montando il Meditek di ultima generazione sono tra i modelli a maggiori possibilità di esser reperiti a prezzo contenuto..

        Anche installando su Hard-disk è peggio, può controllare ancora meglio… purtroppo manca effettivamente un 3% di immagine ISO sul supporto, e anche se a volte giochi per 8-9 ore come ho fatto io la prima sera che ho testato FM4, la protezione c’è… se non vai sul Live (e non vuoi andarci) è comunque sopportabile, basta salvare spesso, alla fine si gioca a volte per ore senza un solo blocco..

        • Ermanno 11:02 am il ottobre 25, 2011 Permalink

          Ciao fino ad ora ho fatto tutte le masterizzazioni con il mio notebook (è un Samsung P510 ma non so che masterizzatore monta però fin ad ora è andato sempre bene), se acquisto l’iHAS124 B ho necessariamente bisogno di un pc fisso visto che è interno?
          Oppure mi basta un adattatore USB/SATA?
          Ps: complimenti per il tuo gran lavoro su questo sito, ti seguo sempre ^^

        • ixtrememod 10:03 pm il ottobre 26, 2011 Permalink

          va benissimo un cassettino USB basta che lo prendi con all’interno la connessione SATA, e nel caso per flasharlo con Burner Max vai da un amico con PC fisso e lo connetti via SATA impostando (o controllando che lo sia) nel BIOS la modalità EIDE Emulation, perchè con AHCI o RAID non funziona la procedura…

    • Antonio 12:59 am il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

      Salve io vorrei acquistare il liteon ihas624 su redcoon come da lei suggerito ma nelle caratteristiche tecniche dice che il dual layer non è supportato che fare gli do il link così può verificare anche lei mi faccia sapere cosdì se è si lo acquisto subito voglio solo una conferama. Ecco il link:http://www.redcoon.it/B266959-Liteon-iHAS624-%28retail%29_Interni aspetto una sua risposta

      • ixtrememod 6:15 pm il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

        probabile una svista, masterizza perfettamente tutti i supporti Dual-Layer +R e .R ecc. io ne ho presi già altri 2 per amici, il modello fa tutto quel che ci si aspetta, tantè che ci masterizzi i dischi XBOX360 sia prima del firmware Burner Max, sia dopo facendoci stare tutto il gioco XGD3

    • blem 1:07 am il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

      per masterizzare il LayerBreak lo dobbiamo impostare ugualmente a 2133520?

      • ixtrememod 6:13 pm il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

        esatto, tutto come prima, la differenza sta che ImgBurn non da nessun messaggio e swcrive come farebbe con un comune XGD2

    • claudio 10:57 am il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

      ciao la copia è stata effettuata ma laverifica mi da degli errori da che dipende e che puo succedere?

      • ixtrememod 6:12 pm il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

        purtroppo hai beccato un Mediacode non buono, si blocca al 49% o attorno al 50%? Se si, è quello, se no è probabile sia il singolo supporto.. Coi Mediacode elencati non ci son problemi, non ho ancora provato i Ritek S4 ma credo vadano bene comunque, ora sto masterizzando un RICHOJPN D00.001 (very obsolete Mediacode 😉 sono i Mediarange 2.4X che usavo per il mio primo Samsung XBOX360, ormai 4 anni fa (che nostalgia, le notti a tarare la lente… 🙂

      • Matteo 2:38 pm il novembre 4, 2011 Permalink | Rispondi

        Io ho proprio questo problema! La verifica mi si blocca al 49%, utilizzo Verbatim mkm 003, ho montato il firmware corretto sul mio liteon ihas124-19. In cosa consiste il mediacode? Purtroppo non sono molto pratico 😀

    • Murdoc Senese 3:09 pm il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

      ciao volevo sapere se i traxdata quelli viola per intenderci non vanno bene?

      • ixtrememod 6:10 pm il ottobre 23, 2011 Permalink | Rispondi

        devi sapermi dire il Mediacode, lo vedi insernedo un disco vuoto nel masterizzaotre e aprendo ImgBurn pronto per scrivere un gioco.

        • Antonio 11:33 pm il ottobre 23, 2011 Permalink

          Ciao volevo domandaarti per questi mediacode che hai inserito e testato che velocità hai usato e se hai spuntato l’opc oppure no aspetto una tua risp. Sei grande

        • ixtrememod 12:33 am il ottobre 24, 2011 Permalink

          Sempre l’OPC e sempre a 4X, c’è il log di ImgBurn con uno dei 2 mediacode.. L’OPC è importantissimo, e il 4X è una via di mezzo per non esagerare impostando 8X (che va comunque benissimo sui Verbatim, ma a 4X aumenta di molto la leggibilità!)

        • Antonio 11:43 pm il ottobre 24, 2011 Permalink

          Ok grazie volevo domandarti un altra cosa anche se non c’entra molto ho ordinato domenica 23/10 un ihas624 da redcoon ma non so se l’hanno spedito oppure no sta prenotalo ora e stamattina mi è uscito pagamento ricevuto dato che anche tu li hai ordinati mi sai dire come controllare se hanno spedito o meno?? Ti ringrazio in anticipo

        • ixtrememod 10:04 pm il ottobre 26, 2011 Permalink

          partito anche il mio oggi, comunque ti mandano una mail appena consegnano al corriere, domani dovrebbe arrivarmi…

    • Fabio 1:15 pm il ottobre 24, 2011 Permalink | Rispondi

      Ciao ragazzi io vorrei comprare un liteon iHAS124 vabbene lo stesso o è meglio un liteon iHAS624? fatemi sapere grazie..

    • Dream 3:09 pm il ottobre 24, 2011 Permalink | Rispondi

      Ho trovato il iHAS624-32 rev B anche su Eprice.

      http://www.eprice.it/masterizzatori-dvd-interni-LITE-ON/d-3602903

    • Francesco Murdoc Senese 3:12 pm il ottobre 24, 2011 Permalink | Rispondi

      buongiorno caro, ho visto nei mediacode compatibili e ho trovato questi credo vanno bene ma mi piacerebbe una conferma http://www.xmediaking.com/it/DVD-Dual-Double-Layer/DVDR-Double-Layer/DVDR-Rohlinge-Freestyle-Double-Layer-DL-85GB-8x-XBOX360-Spindel-25.html

    • davide 5:46 pm il ottobre 24, 2011 Permalink | Rispondi

      ho appena ordinato su e-key il LiteOn IHAS124 rev. B
      spero funzioni il tutto 😉

    • ixtrememod 7:50 pm il ottobre 25, 2011 Permalink | Rispondi

      devi andare sul sito, fare il login e andare sotto i dettagli account (nel menù in alto a destra) e poi su ordini in corso. Quando spediscono passa da in gestione spedizione a Spedito. Puoi fare il login e poi cliccare sto indirizzo (con il login fatto punta al tuo storico) : https://www.redcoon.it/myredcoon#orderRecent

      • Antonio 10:45 pm il ottobre 25, 2011 Permalink | Rispondi

        Si o fatto solo che lo stanno aspettando loro dai fornitori

    • gianluca 12:48 am il ottobre 26, 2011 Permalink | Rispondi

      raga jungle flash non lo rileva il lt+2.1 per i samsung.come posso risolverla?grazie mille

      • ixtrememod 10:00 pm il ottobre 26, 2011 Permalink | Rispondi

        basta selezionarlo manualmente e dare il comando per lo Spoof automatico, ci passa la Key ecc. del firmware di partenza.

        • nello86 9:39 am il ottobre 27, 2011 Permalink

          salve a tutti volevo notificare che il lettore liteon ihas624 non è pù disponibile sul sito redcoon . In data 25/10/2011 feci un ordine (con relativa conferma da parte loro via mail ) di tale lettore . Oggi ho cliccato nuovamente il link proposto da ixtrememod e non è più disponibile. Speriamo che il mio ordine sia ancora valido

        • ixtrememod 5:23 pm il ottobre 29, 2011 Permalink

          Ho letto ora, io ne ho presi un po (per amici non è che faccio incetta..) dall’altro e-Key e in 3-4 giorni la spedizione è partita, ho visto che il prezzo è un po salito, del resto sono in pochi ad averne e sono tutti verificati come Rev. B. Su eBay ho visto rialzi molto maggiori, alla fine il iHAS124-19 Rev.B è uguale ai iHAS624 ma senza le funzioni HyperTuning ecc.

          Io ho provato ad abilitarle ma fan solo danni, 5 su 5 bruciati.. di marche diverse, uno era addirittura Verbatim 003 (quelli certificati 8X), con le impostazioni base (SmartBurn e basta attivo) masterizzazioni perfette, specie dopo aver cambiato gestore I/O in ImgBurn come scritto nel nuovo post di oggi che ho aggiornato.

        • nello86 11:56 am il ottobre 27, 2011 Permalink

          scusate il mio ennesimo post , volevo solo informare per coloro che hanno intenzione di rivolgersi a redcoon per l’ ihas624 .Ho scritto una mail per info su tale prodotto e mi hanno risposto subito dopo un paio d’ore .Questa è la loro risposta

          Siamo in attesa che il fornitore stesso ci indichi la data della prossima fornitura.
          Il giorno stesso (o il mattino seguente) il Suo ordine verrà spedito e
          Le verrà inviata una e-mail di conferma con i riferimenti della Sua
          spedizione. Perdoni l’inconveniente. Mi auguro di poterLe dare notizie
          precise al più presto.

        • Antonio 3:55 pm il ottobre 31, 2011 Permalink

          Salve ragazzi io avevo lo stesso problemo avevo ordinato un ihas624 su redcoon ma non più disponibile quindi ho modificato l’ordine con un ihas324 volevo sapere se era confermata la rev b

    • GIACOMO 3:01 pm il dicembre 2, 2011 Permalink | Rispondi

      SALVE IO HO UN XBOX SLIM LIMITED EDITON GEARS OF WAR 3 CON LITEON 1071 MONTATO E HO MOD IL FIRMWARE AL LT+2.0, HO COMPRATO IL MASTERIZZATORE LITEON 124 B , DVD ELITE-M CON MEDIA CODE UMEDISC-DL1-64 COME DESCRITTO DA VOI TUTTO DOVREBBE FUNZIONARMI ED INVECE NON VA UN C***O .

      P.S. PRECEDENTEMENTE AVEVO UNA PHAT E MI LEGGEVA ANCHE CON I DVD MASTERIZZATI AL 97% DAL MIO PORTATILE,
      ORA SE è POSSIBILE VORREI IL VOSTRO PARERE NON SO COSA DEVO FARE!!!

      • ixtrememod 8:32 pm il dicembre 10, 2011 Permalink | Rispondi

        i DVD Elite, se ci fai caso guardandoli controluce nello strato masterizzabile sono tutti puntellati, su 4 uno è buono.. quello buono (perfetto sotto) è masterizzabile XGD3 gli altri nemmeno XGD2… La pastella è quella giusta, ma hai acquistato i peggiori ed economici dischi al mondo, li compro anch’io, per questo so per esperienza che sono un 20 dischi su 50 sono usciti bene, gli altri sono scarti di altre campane vendute a prezzo più alto, sempre 11-14€ per campana da 25 DVD, non certo le cifre dei Verbatim, ma non al prezzo degli ELITE..

        Un tempo erano migliori quando usavano pastelle RICHOJPN-D01-64… ma ultimamente sono monnezza. Prova con quelli perfetti in controluce e vedrai che escon bene sia i XGD2 che XGD3.. alcune campane sono meglio di altre come rapporto marci/buoni.. ma se ti capita quella bacata.. ne ho buttata una quasi intera, masterizzarli quelli bacati è solo usurare a vuoto il masterizzatore.

  • ixtrememod 12:04 am il October 22, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , C4EVA, , , , , , , ,   

    Entro 24 ore ci sarà il rilascio dei… 

    Entro 24 ore ci sarà il rilascio dei firmware per i 6 modelli di Liteon con supporto Burning Max e della revisione Fix. iXtremeLT+2.01 per Samsung adatta a leggere i supporti masterizzati usando la nuova funzionalità implementata nei firmware Liteon Burner Max.

    Il firmware Burner Max è un firmware ottimizzato per la scrittura dei nuovi giochi XGD3 utilizzando interamente il supporto Dual-Layer per farci stare interamente il gioco, evitando quindi di troncare quel circa 3% che sta causando problemi coi controlli CIV introdotti in Forza Motorsport 4, Batman Arkam City e probabilmente in tutti i futuri giochi in uscita nel nuovo formato XGD3.

    Agg. : Le 24 ore si intendono a partire dall’orario in cui C4Eva ha dato la notizia sul canale IRC (sotto), e per flashare i masterizzatori andrà usato l’allegato (ai firmware) JungleFlasher, è molto simile al flashing dei lettori XBOX360 come procedura (mi dicono, anchio come tutti i “comuni” mortali non ho ancora provato 😉 )

    [2011-10-21 09:23PM UTC] #c4e <c4eva> ixtreme burner max firmwares/samsung LT 2.01/new jungleflasher released within 24 hours!

    Altro sito consigliato : http://www.redcoon.it con possibilità di pagamento contrassegno, spedizione abbastanza celere e Rev. B confermata, come l’altro che ho fornito è la versione “Top” in confezione “Retail” quindi con cavo SATA, Nero Essentials ecc.

    Altra news!

    Ovviamente come detto più volte qui sul sito e di persona, l’unico modo per giocare con le copie dei nostri giochi preferiti (di cui ovviamente dobbiamo possedere “Sempre” l’originale) la console dovrà esser rimasta al firmware Mod. 3.55 o comunque essere originale con un firmware inferiore al 3.55.

    Questa falla è Hardware quindi anche le key dei prossimi firmware OFW PS3 saranno dumpabili su chiavetta USB, quindi si potranno avere EBOOT.BIN decryptati da usare comodamente sulle nostre PS3 modificate per leggere codice non firmato, e con installato Multiman potremo adesso scegliere se giocare da blue-ray masterizzato, o come sempre da cartella parcheggiata a seconda delle necessità su Hard-Disk esterno USB o su quello interno alla PS3.

    In attesa di conferme, link il sito da cui ho tratto la News, che si è anche impegnato nei prossimi giorni a postarne le prove ecc. :  http://www.logic-sunrise.com (Link diretto alla News)

    Agg. PS3 News : Confermo quanto riportato in questa News  http://www.logic-sunrise.com stanno magicamente uscendo i primi giochi PS3 con allegato .pkg per sovrascrivere l’EBooT.BiN (e le varie parti quantomeno cryptate con le Key del 3.6x) quindi funzionando poi sui CFW a base 3.55 come il mio personalizzato con Lv1, Peek & Poke & Lv2 / Syscall e tutti i moduli più innovativi presenti al momento in abbinamento alle funzioni virtualizzate dal BDEMU V.2 di Multiman (davvero ottimo).

    Sto giocando a God of War – Ghost of Sparta sulla mia fida (poi per la gioia di chi si è arrabbiato con me per il post su Forza 4 e G.T. 5 🙂 è ancora qui accanto a me, pronta a farmi godere, seppur solo a 720p) PS3 con CFW “Proprietario”,  è una nuova Primavera per la Scena PS3!

     
    • Emu 11:39 pm il ottobre 22, 2011 Permalink | Rispondi

      ma solo con questi liteon si possono ottenere copie funzionanti? io ho un Pioneer-116D, non ho speranze di ottenere copie funzionanti con quello? e soprattutto se installo su HD della 360 l’errore si verifica lo stesso?

      grazie

    • antonio 9:33 pm il novembre 3, 2011 Permalink | Rispondi

      Salve volevo un informazione volevo sapere se qualcuno puo dirmi se l’ihas324 su redcoon è la versione b? Aspetto una risposta grazir

  • ixtrememod 3:19 am il October 18, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: ASUS, C4EVA, Cross-flashing, , , , , , ,   

    E’ stata rilasciata la lista dei masterizzatori 6… 

    E’ stata rilasciata la lista dei masterizzatori (6 in tutto) per i quali C4Eva rilascerà entro questa settimana un firmware ottimizzato per la scrittura dei nuovi giochi XGD3 utilizzando interamente il supporto Dual-Layer per farci stare interamente il gioco, evitando quindi di troncare quel circa 3% che sta causando problemi coi controlli CIV introdotti in Forza Motorsport 4 e probabilmente in tutti i futuri giochi in uscita nel nuovo formato XGD3.

    <@c4eva> Liteon iHAS124B = baseline model
    <@c4eva> Liteon iHAS224B = 124 + LightScribe
    <@c4eva> Liteon iHAS324B = 124 + SmartErase
    <@c4eva> Liteon iHAS424B = 124 + LightScribe + SmartErase (or = 224 + SmartErase)
    <@c4eva> Liteon iHAS524B = 124 + LabelTag + SmartErase
    <@c4eva> Liteon iHAS624B = 124 + LabelTag + LightScribe + SmartErase (or = 524 + LightScribe)

    Per ora ho potuto appurare che ci sono 3 revisioni di questi modelli, la A, la B e la Y (che monta chipset NEC e non va proprio bene stando a C4Eva).

    ‘A’ chipset : MT1879LE
    ‘B’ chipset : MT1839LN
    ‘Y’ chipset : MC-10045

    Sotto alcuni raffronti sui tre modelli iHAS424 nelle differenti revisioni A, B, Y

    Sul retro:

    Infine il raffronto sull’esterno dei lettori (simili i Rev. A & B – non gli Y)


    Per ora quello che non ho ancora appurato è se acquistando i modelli:

    Lite-On iHAS624 – IHAS624-32 <- Indica (il 32) che è un Chipset MT1839LN cioè “B” ?

    Lite-On iHAS124 – IHAS124-19 <- Indica (il 19) che è un Chipset MT1839LN cioè “B” ?

    E gli ho comprati entrambi su eBay ad un ottimo prezzo, anche dalla Gran Bretagnia è un’ottima opzione dato il basso prezzo, appena arrivano posterò le mie impressioni, va ricordato che C4Eva consiglia come supporti (e ha testato lui personalmente assieme ai Beta-Tester) i Verbatim 2.4X & 8X (masterizzabili con sicurezza a 2.4X / 4X).

    Agg. : Girovagando per la rete ho scoperto che anche i Pioneer 219L montano lo stesso chipset  MT1839LN (il che fa ben sperare che  un domani si possa convertire il firmware magari per un cross-flashing sui Pioneer o un’adattamanto alle procedure di aggiornamento tipiche dei Pioneer, anche se assai differenti da quelle usate sui Liteon).

    Sembrerebbe che anche Asus DRW-24B3LT e il Plextor PX-890SA sarebbero flashabili con la tecnologia del Cross-Flashing, ma vanno comunque attese le dovute conferme.. Certo in rete c’è un bel fermento.. di cercatori di Masterizzatori adatti.

    Agg. Cross-flashing : Ho trovato una piccola guida e i file necessari per trasformare un comune Asus DRW-24B3LT nel Liteon iHAS324 Rev. B (stando ai dati reperiti i masterizzatori ASUS di produzione anche molto recente, si parla di Luglio 2011, sono con Meditek MT1839LN).

    Scaricare il Pack: Link

    Salvare con l’utility apposita la EEPROM (farne un paio di Backup per sicurezza)

    Salvare con l’utility apposita il Firmware (farne un paio di Backup per sicurezza)

    Flashare il masterizzatore con l’apposita Utility (ATAPI.iHAS324_B.AL18.stock) e far espellere il carrello un paio di volte controllando il buon funzionamento del drive.

    Rilanciare la EEPROM Utility e usare l’opzione “Conversion” per finalizzare l’operazione, quindi di nuovo fare un paio di cicli di espulsione del carrello per controllare il buon funzionamento del drive post cross-flashing (ora avete un iHAS324 B).

    Le immagini sono indicative, ricordandovi che nel BIOS del PC va impostato l’EIDE Mode per le SATA e che la procedura funziona al meglio usando USB360PRO, posto il Link da cui ho tratto la testimonianza e un Link dove trovare questo masterizzatore su eBay a buon prezzo.

    Spero di esser stato utile, non garantisco del buon esito,
    almeno finchè non potrò testarlo personalmente!

    N.B. Per acquistare il modello iHAS624 B confezione “RETAIL” qui Link c’è un’ottima offerta, spedizione velocissima e Rev. B confermata.

    Se ci saranno altre segnalazioni “Verificate” verranno pubblicate

     
    • claudio 1:59 pm il ottobre 18, 2011 Permalink | Rispondi

      ciao io ho comprato da dgstore il IHAS124-19 pensi che vada bene?

    • U0modelmonte 4:45 pm il ottobre 18, 2011 Permalink | Rispondi

      Ciao ho trovato per caso il tuo blog e devo dire che per le mod è molto tecnico e esaudiente complimenti. Sentendo le voci in rete si ritiene che per andare sul sicuro conviene prendere il 624-32 perchè è il più recente e lo fann solo con chipset MT1839ln.

    • gabriele 7:07 pm il ottobre 21, 2011 Permalink | Rispondi

      Purtroppo a quel link di ebay sono terminati… qui-> http://tinyurl.com/6x3t7v3 c’è n’è un altro… ma stanno cominciando a salire i prezzi!

c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla