Tag: Parma Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • ixtrememod 2:49 am il July 5, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , Opus, Parma, , , , , , , Zephyr   

    RGH2.0 i tempi si affinano. Jasper 512 & Falcon RGH2.0 

    I tempi si affinano, console dopo console si acquisisce no-out e si ottimizzano le metodologie. Ho letto in rete di Modder (inglesi WNY sul forum del Team Xecuter) che propongono a cifre esose il cambio CPU & NAND per le Falcon perchè non riescono a scendere sotto i 5 minuti… Altri che spacciano su youtube filmati di RGH per RGH2.0 col particolare che nel filmato si vede la Dashboard pre MetroUI… altri ancora si spacciano per “Il miglior modder d’italia”..

    Attenzione ai cialtroni, fare i miracoli è impossibile
    ma lavorare bene si! Un filmato vale più di tante chiacchiere.

    N.B. Per correttezza i tempi del filmato sono indicativi, ogni console è differente! Le metodologie si affinano console dopo console.

    A Settembre è previsto un probabile nuovo servizio, di Downgrade delle PS3 compatibili con la metodologia Hardware E3 come sempre al costo il più onesto possibile, ma senza mai rinunciare alla qualità massima del lavoro, doppio cambio pasta termica nei 2 passaggi di smontaggio della console ecc. Appena raggiunto un numero discreto di console su cui testare la procedura, a seconda dei tempi e delle garanzie in fatto di sicurezza offerte dall’hardware E3 NOR Flasher, se il servizio sarà sicuro e economicamente competitivo verrà pubblicata la disponibilità del nuovo Servizio qui sul sito.

    Dal 15 Luglio al 15 Agosto

    sarò quindi impegnato tra ferie e testing intensivo, ma sempre disponibile via mail.

     
  • ixtrememod 12:34 pm il June 29, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: 1.0.9, 15574Versione, , , , , , , , , , , , , Parma, ,   

    Xecuter Fusion 1.0.9 rilasciato, ma nulla è cambiato! o quasi… 

    Finalmente, dopo una versione 1.07 ottima ma giovane, e una 1.0.8 davvero mediocre, tra bug assurdi e schermate nere a dare il benvenuto una volta flash’ata la NAND sulla console magari passando dalla precedente versione alla nuova o per i più svariati motivi.. ecco che finalmente arriva la versione 1.0.9 di Fusion ora “Accetta” Dump NAND di partenza con Kernel 15574 ovviamente se si possiede già la CPUKEY.

    Ma rimane basato sul Kernel 13146 che grazie alla caratteristica di Fusion di evitare il controllo di versione all’avvio dei giochi basta e avanza.. tranne per almeno un grosso calibro, Max Payne 3 che purtroppo per qualche arcano motivo dava schermata nera e quindi non partiva, un po come Ninja Gaiden 3 con console Dashlaunch 😉 sarà forse quel 3 che causa il problema ;)… e che ancora non parte e forse non partirà mai…

    Rimane anche il blocco con Hard-Disk interni sostituiti di dimensioni nell’ordine dei 1000 Giga come sulla mia Slim, che invece non ha problemi con la Dashboard normale 15574 e precedenti.. e che non aveva problemi con la relase iniziale.. come a dire, miglioro di quà, peggioro di là.. ma è una versione Beta quindi senza garanzie.. come scritto in più punti, nei vari Read-me, sito web Xecuter ecc.

    Per ora è “ancora” in fase di testing, stavo giocando Spec Ops: The Line e lo sto comunque giocando sulla Slim con Fusion.. certo non sul solito hard-Disk bello capiente.. ma per esser stabile è stabile, chi si accontenta gode ;).

    Per scaricare il Pack è prelevabile su questo sito:

    http://www.homebrew-connection.org/tx-fusion-v1-0-9-is-released/

    o questo Mirror http://www.qfpost.com/file/d?g=cL0zNIJQu

    Caratteristiche:

    Build Dash 15574 Images (Cpukey needed , prev. Exploited)
    New DashLaunch 3.02 by cOz
    Some Graphics Changes
    New Support ZOne. With Chat, Tutorials and link to Forum.
    New Tutorials
    New Function: Search Ip Console On local Net (Xell)
    15xxx images supported for Read (with new RC4)
    Build – Added special XSvf for Falcon RGH2
    Added libusb0.dll file for Squirter
    New Dialogs Flashing Glitch
    Squirt Team Support.

    La guida precedentemente creata per la buon iniziale, la Fusion 0.7 “Repack” è ancora pienamente valida, l’unica differenza sta nel fatto che bisogna copiare i file contenuti nella cartella bootdisk su una pennetta USB formattata FAT32 (non è in pratica più necessario masterizzare).

    Una volta aggiornata la NAND, si spegne la console, si stacca corrente un 5-10 secondi, e una volta rimessa in tensione la console, si accende con la pennetta inserita e si attende l’installazione completa dei file, alla fine la console si riavvierà e sarà avviato Fusion nella modalità scelta,  col Dev-launch o con la Dashboard direttamente..

    Le modalità come l’avvio di una Dashboard alternativa o al posto del Dev-launcher lo XeXMenù verranno trattate in seguito.. devo prima testare meglio queste nuove funzioni, onde evitare i messaggi d’errore che escono fuori usando percorsi “Tipo” come FreeStyle\default.xex e che a quanto pare possono evitarsi spostando il tutto in “Firmware\Dashboard” cosi come XeXmenù se lo si vuole usare come Dev-launcher alternativo.

    Per chi proviene da un’ installazione precedente di Fusion, cancellare l’intera cartella “Firmware” anche se lasciando la versione installata dalla relase 1.08 parte bene ugualmente all’apparenza….

    Una cosa importante, con 360 NAND Flasher prima di cimentarvi in Fusion, mi raccomando create un Dump della NAND in modo da poter tornare indietro in caso di “insoddisfazione” è un consiglio! 😉

    Ultima cosa, il Menù FUSION che esce spostandosi interamente a sinistra una volta premuto il tastone centrale del Joypad per far uscire il mini-blade non riporta correttamente le opzioni disponibili, ecco una ri-mappatura, seppur grossolana:

    1) Lancia un’interfaccia simile a un Mix tra il Dev-launcher & XeXmenù, parte con effetti grafici e scansiona le periferiche estraendo a scelta gli eseguibili, i giochi ecc. le scelte sono modificabili coi dorsali alti del Joypad, allo stesso modo di XeXmenù, e con il tasto X si apre una schermata esplicativa sui tasti e le rispettive funzioni.

    2) Lancia il Dev-launcher della parte DevKit di Fusion

    3) Lancia Xell-Reloaded (utile per aggiornare la console alla solita maniera)

    4) Nessuna funzione…

    5) Apre le impostazioni FUSION con tutte le opzioni vecchie e nuove, come la definizione di Dashboard alternative, System-link mode & System-encryption mode ecc.

     
  • ixtrememod 6:49 pm il June 22, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , , , , , Parma, ,   

    Aggiornamento JTAG al Kernel 2.0.15574 via J-Runner 

    Con la consueta celerità a cui ormai siamo abituati, in contemporanea al rilascio del nuovo xeBuild 1.03 con supporto al Kernel 15574 il Software J-Runner si è auto-aggiornato portando il supporto al nuovo Kernel e annesso il supporto del nuovo Dashlaunch passato ora alla Build 3.02. Quindi basterà lanciarlo e lasciare che si aggiorni, cliccando una volta aggiornati i file si supporto al Kernel in alto su “New Version Available!”

    E anche uscito il nuovo aggiornamento a Fusion 1.08 ma decisamente le migliorie sono irrilevanti confronto al carico di nuovi Bug apportati, quindi dopo averlo testato e rimosso dalle mie console di testing, ho deciso di non fare una nuova guida, almeno finchè non sarà chiaro quanti bug siano reali e quanti invece dovuti all’imperizia del soliti niubbi che appena non riescono a far andare un gioco danno la colpa alla modifica, alla NAND ecc.

    Come sempre per scaricare il J-Runner basta prelevarlo qui: Link (ci sono anche i Pack file)

    L’aggiornamento ufficiale 2.0.15574 qui -> Link

    Dashlaunch 3.02
    (per chi vuole sostituire nel Pack V3 il default.xex nella cartella DL30) -> Link

     
  • ixtrememod 6:12 pm il June 15, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , , , , , Parma, ,   

    Offerta estiva sul JTAG CoolRunner – A 75€ fino al 15 Luglio! 

    Sblocco & Modifica iXtremeLT+3.0 sulle slim con 0225/0272/0401 & 1071

    solo fino al 15 Luglio a 50€ “Error free”

    Se lo sblocco non va a buon fine, il Pcb viene sostituito!!!

     
    • Michele 2:28 pm il giugno 18, 2012 Permalink | Rispondi

      Buonasera,
      sono interessato a questa cosa.
      Come funziona? In cosa Consiste?

      • ixtrememod 12:18 pm il settembre 12, 2012 Permalink | Rispondi

        in pratica è il JTAG CoolRunner completo a 75€ invece di 90€, con 75€ ora (è rimasto quel prezzo) si può avere la completezza del JTAG fatto al meglio, ottimi tempi d’avvio, tutto installato (Pack Software V3 in esclusiva per i miei clienti) e a portata di joypad e tutte le guide sempre aggiornate.

        Il primo aggiornamento Dashboard JTAG sempre incluso in Desktop remoto per imparare a fare da sè vedendo farlo ecc. risparmiando 15€

  • ixtrememod 8:43 pm il April 5, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , MetroUI, , Parma, , Skin,   

    Nuove fantastiche guide, e SKIN per la FreeStyle accattivanti! 

    Come avrete visto, la FreeStyle è completamente Skin-Abile, ovvero come un camaleonte puo cambiare aspetto, passando dalle sembianze della prima NXE (New XBOX Experience) di Default, alla MetroUI (la più bella è l’incarnazione proposta dal Team di logic-Sunrise) e l’ottima “XP GameSaves 2.24” molto modulare.

    Per averla sulla nostra FreeStyle 2.2 basta scaricare le 2 versioni, una ottimizzata per kinect e una per Joypad dal sito Logic-Sunrise.com

    La splendida (e davvero comoda & intuitiva) XP GameSaves 2.24 Finale scaricabile da Spiffy360.com

    Altra SKIN MetroUI curata e aggiornata da uno dei membri di Spiffy360.com -> Scaricabile qui
    (è la MetroStyle 3.3.1 By Idefix l’altra MetroStyle 3990 (sotto 2 ScreenShot)  a fianco è ottima anche lei, da provare entrambe!)

    Sotto un’altra delle ottime Skin FreeStyle.. e c’è ne sono anche per XeXMenù!

    Tante bellissime Skin su Spiffy360.com – Basta scaricarle e copia incollarle nella cartella Skin nella cartella della FreeStyle, e selezionarle dal menù Skin della Dashboard, per copiarle con la massima comodità potrete usare le nuove ottime guide, dalla A alla Realizzazione pratica come sempre, che ho aggiunto alla “Sezione guide JTAG CoolRunner” -> Guide CoolRunner

    Troverete tra le altre, la nuova “Spaziale” guida pratica all’installazione sul PC dell’SDK Microsoft e dell’XBOX 360 Neighborhood per avere pieno accesso alla console, sia che si stia giocando, che si sia nella Dashboard senza bisogno di aver aperta nè la FreeStyle nè altro, direttamente da “Esplora Risorse” in Windows, tutto a portata di Copia/incolla & Drag-N’Drop!

    Dai un’occhiata direttamente -> Vai alla Guida

     
  • ixtrememod 4:12 am il March 16, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , Parma, ,   

    Nuova features su XBOX360 JTAG CoolRunner – Instant Boot 

     
  • ixtrememod 3:22 am il March 6, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , , , , , , Parma, ,   

    J-Runner Build 265 ora il JTAG su Slim con Dash > 14719 

    Dopo che nel pomeriggio di ieri 05/03/2012 era stata rilasciata una versione dello Script Python con supporto alle XBOX360 Slim con Dashboard superiore alla 14717 (inclusa), quindi con il nuovo CB-A/CB_B 9230 da due italiani facenti parte della Community del sito Consoleopen, nottetempo il Team Xecuter ha reso disponibile lo script in un’aggiornamento del Tool J-Runner passato alla Build 264, ma cosi come succedeva con quello grezzo dei due compatrioti non funzionava per mancanza dei parametri corretti da riga di comando, o altro insomma.

    Un secondo aggiornamento attorno alle 3 di notte, risolve i problemi di gioventù della prima versione rilasciata e ore il glitch è possibile sulle XBOX360 Slim con Dashboard > 14717. Ora il J-Runner è passato alla Build 265 e almeno sulle Slim il problema è davvero risolto.

    Già fatto più test su console che avevo in attesa,
    e la soluzione Xecuter è praticamente perfetta.

    Sulle XBOX360 Slim (Mfr Date < 17/08/2011) è ora disponibile il JTAG CoolRunner senza più il limite della versione Dashboard! Affrettati a fare il JTAG se vuoi di più dalla tua console, potrebbe cambiare di nuovo tutto con il prossimo aggiornamento Dashboard Ufficiale, chi è dentro non teme nulla, con la CPUKEY & la NAND originale il JTAG è “Unstoppable”, ma chi non ha la CPUKEY estratta con la NAND è vincolato dai nuovi eventuali cambiamenti apportati in futuro!

     
  • ixtrememod 4:39 am il February 26, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , , , , Parma, , ,   

    Nome in codice RGH 2.0 – Presto il JTAG RGH su tutte le Phat 

    Nome in codice RGH 2,0 , nuove funzionalità introdotte:

    • – XBOX360 Phat con Split CB’s (14717/14719 Update)
    • – XBOX360 Phat Refurbished – Split CB’s (4577, 5772, 6752)
    • – Zephyr CB 4577, 4575
    • – Falcon / Opus CB 5772, 5773
    • – Jasper CB 6752, 6753
    • – Trinity (Slim) CB 9230

    Ancora una volta il Team Xecuter dimostra di essere il miglio Team e che i prodotti come CoolRunner sono la scelta migliore che un tecnico e un utente può fare, ecco in arrivo non solo la soluzione ai problemi derivati dai cambiamenti post Dashboard Kernel 14717 ma anche a quelli delle XBOX360 tornate dalla Germania che già avevano il nuovo Dual Stage CB_A/CB_B come quello presente sulle XBOX360 Slim.

    Oltre ora la possibilità di glitch-are le Xenon per estrarre DVDKey & CPUKey, più che altro per gli scarsissimi risultati ottenibili nel normale uso di queste console come Console JTAG, cosi come del resto le  Zephyr che non brillavano e non brilleranno per performance e tempi di Glitch in JTAG RGH, se non con ancora molto testing anche da parte degli utenti per arrivare ad una soluzione ottimale alle problematiche che affliggono questi vecchi modelli.

    Inoltre il Team fa sapere che sono al lavoro sulleXBOX360 Slim con scheda madre Corona (oggi immodificabili) e fa sapere che chi ha buttato soldi per Chip venduti come “Corona Ready” avrà una brutta delusione, dai test fatti non solo la concorrenza è inadatta al nuovo RGH 2.0 a differenza del CoolRunner (seppur probabilmente con qualche piccola modifica, che verrà presto presentata e un cambio dei timing per garantire il Glitch su console originali Phat già passate al 14717 prima del JTAG e le Dual-Nand che proprio per il fatto di dover far convivere entrambe le NAND abbisognano di un’ulteriore ottimizzazione per una convivenza trasparentemente ottimale) ma proprio queste “Corona Ready” difficilmente saranno in grado di lavorare sulle Slim con scheda Corona, ironia della sorte ;).

    Insomma, tra annunci roboanti, Dual-NAND, Tri-NAND… Tra chiacchiere paonazze, ancora una volta chi fa i fatti è sempre un solo Team, gli altri sbafano alla grande senza mai contribuire, se sapranno almeno copiare sarà buono per chi si è fidato (o affidato) alla concorrenza invece che a Xecuter..

    Appena il codice sarà sufficientemente stabile e testato, e tutto il materiale sarà pronto per permettere l’implementazione del nuovo codice sui CoolRunner attuali (ma probabile uscirà una nuova revisione e/o una nuova metodologia di montaggio) sarà reso disponibile via Update sul Software J-Runner.

    Fonte della News Ufficiale: http://team-xecuter.com/

    N.B. La scelta ottimale è non aggiornare oltre la Dashboard originale 14699 e fare il JTAG CoolRunner con le attuali tecnologie, e aggiornare coi metodi consueti cosi come già ora è possibile con 14717 & 14719, l’eccezionale Stabilità raggiunta è sempre preferibile al nuovo, squadra che vince non si cambia.

    La qualità del RGH attuale su XBOX360 Phat & Slim ha richiesto molta sperimentazione, e studio da parte di moltissimi utenti che si son dannati nottate intere.. se per chi ha ormai già aggiornato non c’è alternativa, per chi ha ancora la console con una Dashboard inferiore alla 14717 l’alternativa c’è, prima si fa il JTAG poi si aggiorna, non il contrario insomma!

     
  • ixtrememod 10:47 pm il February 20, 2012 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , , , , , Parma, ,   

    Dashboard 14717 & JTAG “Reset Glitch Hack” – Aggiornamenti! 

    La Scena XBOX360 si è mossa a tempo di record rilasciando già la nuova versione del tool base a riga di comando per la creazione della nuova Dashboard JTAG, segno che tranne l’inevitabile trambusto, nulla è davvero cambiato per i possessori di console JTAG, se non cose di poco conto o comunque facilmente risolvibili nel breve periodo.

    Per le console “PHAT” specialmente sarà necessario una riprogrammazione del CoolRunner, che per chi ha effettuato il JTAG CoolRunner presso di me comporterà solo le eventuali spese di spedizione, l’intervento sarà celere e senza costi, appena saranno rilasciati i file specifici per CoolRunner verranno testati sulle mie console personali di testing, dopo di che verrà pubblicato qui sul sito lo starting per prendere appuntamento e portare/spedire la console.

    Una cosa importante, è “Non operate l’aggiornamento su PHAT” prima del rilascio dei file con i timing aggiornati, vi ritrovereste con una console non più funzionante, e le conseguenze sarebbero imprevedibili!

    Ancora più importante, non aggiornate le console alla 14717 “Ufficiale” se avete anche una soltanto vaga idea/intenzione di passare al JTAG RGH in futuro, tutte queste soluzioni prevedono una console già JTAG, quindi una console di cui già si conosce la CPUKEY, per le console originali passate alla 14717 non c’è alcuna certezza di soluzione, ne a medio termine e nemmeno a lungo termine!

    1. Guida 3 – Aggiornamento post 14717 JTAG CoolRunner & JTAG SMC con xeBuild GUI 2.0 –  (Vai Guida)
    2. Guida 3.5 – Aggiornamento post 14717 JTAG CoolRunner & JTAG con AutoGG 2.9x –  (Vai Guida)
    3. Aggiornata la guida “Universale” basata sull’Auto-Tool di ROGERO, ora giunta alla Relase 0.8

    Solo per XBOX360 Slim per ora!

    N.B. Intanto è anche possibile installare la nuova versione di Dashlaunch 2.30  con corretti alcuni inevitabili Bug oltre al supporto alla nuova Dashboard 14717 e nuove funzioni e ottimizzazioni scaricandola qui : multihost

    Scompattare e copiare su penna USB o via FTP sulla console, e tramite XeXMenù lanciare l’installer (il solito default.xex) dando sempre risposta “A” premendo sul Joypad quando propone di aggiornare, e “A” quando propone doppia scelta, dove premendo “B” si modificherebbero le impostazioni predefinite contenute nel file launch.ini (c’è comunque la guida qui sul sito alla personalizzazione, e una copia nell’Essential Pack scaricabile sul sito e contenuto nei CD-ROM Companion che avete ricevuto con la console) e una volta che la console si spegnerà potrete riaccenderla e avrete l’ultima versione correttamente installata.

    Non cancellate i file dell’installer, quando andrete ad installare la nuova versione 14717 della Dashboard/NAND potrebbe tornarvi utile!

    Aggiornamenti 23/02/2012 – Il Team Xecuter come sempre stracciando gli altri Team della Scena XBOX360 ha decodificato interamente in CB_B delle Slim post Aggiornamento 14717 rendendo possibile di nuovo il Glitch anche senza avere una copia della NAND originale con relativa CPUKEY.

    E’ quindi ora possibile modificare con JTAG CoolRunner le Slim disgraziatamente già aggiornate, purtroppo permane il problema sulle XBOX360 PHAT sulle quali è al lavoro ora il Team, già allo studio del problema per via delle versioni Dual-Stage CB_A/B di Falcon & Jasper di ritorno dalla Germania dopo interventi di Assistenza.

    Ma Microsoft non si da pace, ed ecco arrivare a mò di Sony & PS3 un nuovo aggiornamento quasi notte-tempo… sperando sia un empasse momentaneo, si attendono ulteriori dettagli riguardo a questo nuovo Kernel & JTAG RGH.

    Per le console con modifica firmware e emulatori di unità ottiche, come x360key non sono stati segnalati cambiamenti.

     
  • ixtrememod 10:45 pm il December 21, 2011 Permalink | Rispondi
    Etichette: , , , , , , , , , , Parma, , ,   

    JTAG CoolRunner & iXtremeLT+3.0 – Il Punto! 


    Come molti avranno letto sui vari siti, e sull’aggregatore di log IRC omonimo, C4Eva ha annunciato l’entrata in fase di testing del tanto atteso (da molti, ma non da tutti!) iXtremeLT+3.0 che grazie ad una nuova topologia dei settori AP25 basata questa volta su profilo univoco strettamente legato questa volta al singolo gioco, e non più alla singola versione di Dashboard, e al suo dae.bin.

    Come molti sapranno Microsoft con una mossa tanto astuta quanto meschina, dal punto di vista di chi contava di poter far girare le copie dei suoi giochi almeno ancora per qualche mese, magari perchè nò anche sul Live assieme alle console non modificate con o senza dischi originali, cosa che sino a qualche mese prima lasciava aperta la possibilità una volta offline, di giocare alle copie cosi come agli originali, cosi come del resto anche on-line sino a quando lo standard era XGD2, abgx360 1.05 svolgeva egregiamente il suo compito, e software come WavePatcher gestivano al meglio i settori Ap25…

    Proprio questa mossa ha dato inizio ad una corsa contro il tempo, per creare un nuovo firmware in grado di sopperire alle carenze progettuali della topologia usata da iXtremeLT+2.0 abbinata all’uso del file dae.bin per estrapolarne la mappatura in base alla Dashboard in uso.

    Il problema, se non tanto la fretta e la mancanza quasi totale di una vera fase di testing, non tanto sui giochi già usciti, quanto sui giochi che usciranno di qui in poi, è il fatto che ancora una volta mentre Microsoft al pari del mondo può scaricare e analizzare le tecnologie del nostro geniale eroe, il nostro geniale eroe non ha modo di sapere cosa Microsoft implementerà o studierà di qui al domani!

    E non tanto perchè questo sia impossibile, basterebbe un testing più accurato, Microsoft sa leggere, e le strategie sono state rese pubbliche, basterebbe attendere l’uscita di qualche nuovo gioco, magari uno-due o più Best-Seller!

    Ma la pressione dei giocatori è alta, e se è vero che molti si fanno la modifica da soli, vero è anche che chi invece delega ad un modificatore questa incombenza, lo fa dietro un esborso monetario, e nella foga del Natale non tiene a mente che come successo con gli hitachi 079K la gatta frettolosa ha fatto i figli ciechi!

    Da qui, questo mio post, come accennato ai molti che in questi giorni di stallo (inutile aggiornare o modificare ora la console con la modifica del firmware, chi mi ha contattato sa che è sconsigliato) la cosa migliore è anche in caso di rilascio per Natale come è altamente probabile stando alle ultime news trapelate dai post sul canale #C4Eva, è attendere di vedere come sarà la prima fase di messa a confronto, prima di partire per la tangente e aggiornare/modificare ecc. il proprio lettore Liteon e/o BENQ (solo i modelli a bordo delle XBOX360 PHAT saranno inizialmente rilasciati, solo in un secondo momento verranno messi sotto i firmware rimanenti delle PHAT e quelli più complessi dei Liteon montati sulle XBOX360 Slim).

    La scelta migliore al momento, e sino al 2014 su tutte le console con porta HDMI sino alle XBOX360 Slim con data Mfr. massima del 8/2011 dato che le successive gradualmente raggiungono il 100% di possibilità di trovar montata una scheda madre Corona senza più il chip HANA, componente principale del processo di Reset Glitch Hach a 48 Mhz di Clock, è il JTAG, basta firmware da aggiornare, protezioni, masterizzatori da cambiare ecc. ecc.

    Senza più la protezione AP25 anche i lettori iXtremeLT+2.0 sono perfetti per leggere i masterizzati, i giochi ora non più avviabili con l’aggiornamento alla sopravvalutata nuova Dashboard 14699 Metro UI, che in cambio dei comandi vocali per i possessori di Kinect, da un messaggio fisso “Disco non supportato” con tutti i giochi masterizzati XGD3 e protetti AP25 in generale.

    Del resto basta lasciar dentro un disco di gioco masterizzato, una volta passata in JTAG qualsiasi console riprende a leggere e far partire senza problemi qualsiasi gioco, un po come gli hitachi pre 078 o i Samsung nativi… solo con tutte le features e la qualità di lettura silenziosa e fluida dei lettori di nuova generazione, ottimi in tutto se non col difetto però di supportare pienamente le funzioni Anti-Pirateria 2.5, dalla lettura dell’O.S.I.G. che impedisce ora di usare un lettore diverso da quello montato originariamente sulle console per giocare a copie di giochi XGD3, ai controlli CIV introdotti sui giochi XGD3 da Forza Motorsport 4.. cosa che porta al dover acquistare un masterizzatore compatibile con le tecnologie Burning Max che permettono la masterizzazione di tutti gli 8.7 Giga dei dischi di gioco nel nuovo formato sui comuni DVD+R DL che altrimenti conterrebbero solo i dati per cui lo Standard li ha omologati, ovvero 8.3 Giga (circa, mega più.. mega meno) cosa che rende possibile masterizzare solo l’97% del disco di gioco usando un comune masterizzatore, anche qualitativamente eccelso come i Pioneer di ultima generazione..

    Un riepilogo!

    Nasce iXtremeLT e Microsft attiva AP25, tecnologia silente da quasi 3 anni…

    Arriva iXtremeLT+ e Microsoft cambia di nuovo le carte in tavola, introduce il nuovo Standard per la topologia dei dischi di gioco Microsoft XBOX360, XGD3 con un Payload di protezioni ancora più impressionante..

    Arriva iXtremeLT+1.9 per sopperire alla cancellazione della modifica operata dall’aggiornamento Dashboard 13146 (e successive versioni) e Microsoft introduce le richieste Fake che sfruttando la tecnologia implementata da C4Eva per proteggere le console dal flag “Ap25 challege failed..” fanno rimanere lo schermo nero sulle XBOX360 quando si inseriscono dischi masterizzati di giochi protetti con tecnologia AP25..

    Arriva iXtremeLT+1.91.. si gioca per un po, ma non agli XGD3…

    Arriva iXtremeLT+2.0 assieme alle ottime tecnologie Burning Max e all’estrapolazione della topologia dei settori di protezione AP25 dal file dae.bin contenuto nella Dashboard della console grazie al nuovo firmware 0800 v3, e Microsoft introduce la manomissione silente per tutte le console anche solo loggate con Profilo Live alla rete, aggiungendo delle tabelle univoche console per console per la topologia delle verifiche operate in fase di avvio dai vari giochi XGD3 e protetti AP25 in generale.

    Ora arriverà iXtremeLT+3.0 e l’unica cosa certa per ora è che chi ha scelto il JTAG giocherà tranquillo in scioltezza, e chi sceglierà di continuare con la modifica del firmware dovrà esser consapevole della situazione, Microsoft solo contro una cosa non può far nulla, non può far nulla solo contro il JTAG, e poco gli importa, alla fine basta che le console modificate stiano lontane dal Live e dai servizi a valore aggiunto introdotti massivamente di recente.

    Il mio consiglio è di attendere prima di aggiornare o modificare la propria console vecchia o nuova con iXtremeLT+3.0, se proprio non volete star tranquilli (e giocare punto!), date tempo al tempo, e ricordate che il proverbio cinese, che vede un tizio 😉 stare sulla riva del fiume ad aspettare di veder passare il cadavere del proprio nemico, se ti fai fottere non vedi nulla… sei uno tra i tanti cadaveri.. e Microsoft ha soldi, tempo e tecnologie per costruire una metropoli su quella riva…. tanta è la gente pagata profumatamente…

    Noi abbiamo il mitico C4 per sempre 😉 geniale quanto prolifico, ma come detto qualche riga sopra, la gatta frettolosa…

    N.B. Presto nuove guide, come quella importantissima per acquisire padronanza dell’interfaccia XeXMenù, e una guida (con Live-Link da usare nella Dashboard per lanciare FreeStyle Dashboard ecc. da scaricare per aggiungerli alla propria console sulla periferica interna o esterna che contiene la solita annidazione Content000000000000000\ ) per creare un Hard-Disk USB FAT32 con in aggiunta una Memory-Unit virtuale da 16 gigabyte dove stipare nelle intenzioni della mia guida appunto i Live-Link, uno o più profili e volendo installare giochi da DVD-ROM o via guida ISO2GOD.

    Ricordo a tutti che per gli Hard-Disk USB2.0 il formato più che consigliato (quasi d’obbligo diciamo) è quello della guida “Files & Cartelle” che prevede l’estrazione di tutti i contenuti dalle ISO (o dai DVD-ROM masterizzati se si parte da un PC o originali se si usa la FreeStyle Dashboard), sarà possibile gestire i propri giochi con l’interfaccia XeXMenù (su tutte le console) o la Dashboard FreeStyle (sempre su tutte le console con hard-Disk interno o periferica di Storage fornita assieme alla console) che proprio questo è lo scopo della guida, andremo a posizionare sul disco USB e lanceremo coi Live-Link stipati nella Virtual memory-Unit.

    Anche se sembra piuttosto incomprensibile a parole, con le immagini e probabile un filmato, sarà tutto semplice come sempre, dopo aver letto con attenzione le guide!

    Ultima cosa, XeXMenù scansiona le cartelle in automatico, cercando i file default.xex gli eseguibili di Default dei giochi, e mettendo l’opzione 1 nella parte dei settaggi (una delle schermate a cui si accede coi tasti dorsali Bumper del Joypad)  dove chiede se estrapolare miniature, titolo ecc. dai giochi per visualizzarne la lista sempre aggiornata nella schermata principale con cui l’interfaccia si avvia.

    Sulla FreeStyle seguite la mini-guida rapida per configuarare le cartelle in cui deve cercare i contenuti ogni volta che viene avviata! E ricordate che la FreeStyle è ancora acerba, non dategli più fiducia di quel che merita!

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla